Home » Blog » Quarta Domenica di Avvento 2018

Quarta Domenica di Avvento 2018

“È cosi tanto quello che il Signore ci offre che a volte la tristezza è legata all’ingratitudine, con lo stare chiusi in sé stessi da diventare incapaci di riconoscere i doni di Dio. (…) Il suo amore paterno ci vuole positivi, grati e non troppo complicati.” Queste sono le parole di Papa Francesco che, nell’Esortazione Apostolica Gaudete Et Exsultate, ci ricorda di essere grati, gioiosi e fiduciosi. Come esempio ricordiamoci sempre Maria, questa donna che nella sua semplicità e umiltà ha saputo cogliere l’occasione per far entrare Dio nella sua vita. Dio porta con sé la novità, l’aria fresca, siamo pronti ad aprire la finestra per sentire sul viso questa brezza? Il Natale è alle porte, tra poco nel cielo splenderà la stella e dalla povera culla ci giungerà il pianto del bambino. Restiamo in guardia e in ascolto… Dio sta arrivando!